L'angelo con sei ali
di Giuseppe Laperchia

Collana: Saggistica de Il paese dei libri
pagg. 388 / 20 euro

Ormai le false notizie o fake news dilagano al punto da cancellare ogni distinzione tra informazione e disinformazione, tra vero e falso. Come nella battuta "Notizie false?! No, diversamente vere!" Questo processo d'imbarbarimento comunicativo sta generando naturalmente disorientamento intellettuale e morale. Ma non si cerchino rimedi in ricette sociologiche. Volte cioè a rendere consapevoli le masse della distinzione di cui sopra. Perché l'unico linguaggio cui esse sono sensibili è quello della comunicazione di massa, appunto. Un linguaggio di esclusivo impatto emotivo e indifferente alla funzione critica. Con la quale ha dimestichezza l'individuo, non la massa.
" La comunione ci dà calore, l'unicità ci dà luce” sintetizza Carl G. Jung.