18+1 racconti a colori
di Davide Rigonat

Collana: Narratori de Il paese dei libri
pagg. 160 / euro 15

Marco aveva perso la cognizione del tempo e dello spazio e non riusciva a capire dove erano arrivati. Secondo i suoi calcoli non avrebbero dovuto incontrare altre stazioni almeno per una ventina di minuti, ma evidentemente si sbagliava. Infatti il treno si fermò pochi istanti dopo. Andrea abbassò il finestrino e si sporse a salutare Roberto che era sceso sulla minuscola banchina e che contraccambiò agitando la mano. Il convoglio ripartì immediatamente.