Minor Blues
di Luigia Bencivenga

Collana: Narratori de Il Paese dei Libri
pagg. 144 / euro 14

Napoli è in corale angoscia per le sorti del suo cantante/eroe, Tommy Sbriglia, in coma per ragioni non del tutto chiare. Il celebre musicista è ricoverato presso la clinica Anni Verdi e al suo capezzale si alternano la moglie Maria, la malaticcia Patty, ex attrice che tutti ritengono esserne l’amante, la figlia adottiva Annina e Giovanni, primogenito arrogante. Tutti tentano di nascondere il vero motivo che ha condotto Tommy al coma: per la terza volta, ha tentato il suicidio. A causa di una “distrazione” della moglie, Tommy ha assunto una quantità di farmaci che lo hanno ridotto in uno stato di letargia tale da renderlo incosciente, ma libero di pensare, senza dolori, alle sue antiche vicissitudini. Questa è la storia di Tommy Sbriglia, di una famiglia, di Napoli e del suo popolo.

Minor Blues è il romanzo vincitore dell’edizione 2021 del Concorso Letterario Narrèr, in omaggio ad Andrea Camilleri, organizzato dalla casa editrice Lilit Books.