Maria Antonella D'agostino

È nata a Matera nel 1962. Ha ottenuto svariati riconoscimenti e affermazioni sia in campo artistico che letterario. Ha pubblicato le raccolte poetiche Rose appassite e schegge di cristallo, Montedit, 2007; Sfondando l'azzurro, sfiorando l'abisso, Montedit, 2011; Non sono petali, LuoghInteriori, 2014. Figlia di Tetide è una silloge dedicata in particolar modo a Matera, sua città d'origine e al mare, origine di tutta la vita.

Ha pubblicato per Lilitbooks:
Figlia di Tetide